CONTRIBUTI REGIONALI

 

La Regione Veneto, visto il costante aumento dell’incidenza della popolazione anziana, ha definito una linea di “Politiche di promozione del benessere della persona anziana, per prevenire aggravamenti delle condizioni di salute, per garantire assistenza all’anziano nelle situazioni di fragilità o non autonomia e per essere di supporto alla sua famiglia.”  
( http://www.regione.veneto.it/Servizi+alla+Persona/Sociale/Non+autosufficienza.htm )
A questo si aggiunge il desiderio della famiglia di assistere l’anziano in casa, in modo da consentirgli di vivere nel proprio contesto abitativo e sociale, assecondato dalla presenza di alcuni strumenti economici e servizi messi a disposizione dalla Regione per la famiglia stessa:
ASSEGNO DI CURA
L’assegno di cura è un contributo regionale che viene erogato ai cittadini non autosufficienti assistiti in casa. Qualora sussista il diritto, l’assegno viene erogato su graduatoria semestrale con decorrenza la data di presentazione della domanda.
L’assegno viene erogato alle seguenti condizioni:
•    Residenza in Regione Veneto;
•    stato di difficoltà economica (indicatore individuato con la scheda ISEE);
•    persona non autosufficiente assistita in famiglia (la condizione di non autosufficienza e l'adeguatezza delle cure vengono verificate dall'assistente sociale e dal medico curante tramite l'apposita scheda regionale);
•    persona non autosufficiente  seguita con l'aiuto  di assistenti familiari (badanti);
•    persona affetta da demenza di tipo Alzheimer o di altro tipo con gravi disturbi comportamentali.
La domanda deve essere presentata una sola volta ai Servizi Sociali del Comune di residenza della persona interessata.
Per ulteriori informazioni:
http://www.regione.veneto.it/Servizi+alla+Persona/Sociale/Anziani/Contributo+economico+reg.le+Assegno+di+Cura.htm

ASSISTENZA DOMICILIARE
L’assistenza domiciliare attivata dalla Regione Veneto “permettere al cittadino di rimanere nel proprio domicilio e nel proprio contesto familiare per ricevere le cure e l’assistenza necessarie, senza dover essere ricoverato in strutture ospedaliere o residenziali”.
Il servizio è attivabile presso i servizi sociali del proprio comune di Residenza.
Per ulteriori informazioni:
http://www.regione.veneto.it/Servizi+alla+Persona/Sociale/Anziani/assistenza+domiciliare.htm

INTERVENTI DI SOLLIEVO
È previsto un assegno di sollievo o buono di servizio volto a sostenere la famiglia che assiste la persona disabile o non autosufficiente a domicilio.
Per saperne di più, rivolgersi presso i servizi sociali del proprio comune di Residenza, oppure visitando:
http://www.regione.veneto.it/Servizi+alla+Persona/Sociale/Anziani/Interventi+di+sollievo.htm


Per conoscere i servizi del distretto socio sanitario dell’ULSS 2 di Feltre:
http://distretto.ulssfeltre.veneto.it/anziani.html